L’Italia e l’Europa si trovano nel mezzo di una trasformazione epocale. Una transizione ecologica che modernizzi la nostra economia e sia allo stesso tempo socialmente sostenibile è però suscettibile a minacce vecchie e nuove, dovute alla nostra posizione geografica e del ruolo del paese nell’economia mondiale. Urge quindi una discussione su come l’Italia debba ripensare le proprie priorità nell’ambito della sicurezza esterna e interna, e su come le istituzioni democratiche debbano adattarsi per proteggere la salute dei cittadini, l’economia e lo Stato di diritto.

Nell’Agorà “Difendere la Ripresa”, organizzata da Mondodem, parleremo delle nuove minacce al sistema Paese, e in particolare quelle legate al clima, al cyber, ai conflitti ibridi. Discuteremo anche di alcune proposte per il nuovo ruolo dei servizi di intelligence, le forze armate, la diplomazia e il parlamento.

Vi invitiamo quindi a discuterne
a Roma, il 26 ottobre alle 18.30 presso lo Scout Center in Largo dello Scautismo 1. All’evento parteciperanno esperte/i, politici come gli onorevoli Lia Quartapelle (Commissione Esteri), Enrico Borghi (Copasir) e Alberto Pagani (Commissione Difesa) ma anche cittadine/i con un interesse per questi temi. Vi invitiamo anche a votare per l’approvazione dell’Agorà sulla piattaforma ufficiale per rimanere informati e permetterci di valorizzare ulteriormente le proposte che presenteremo insieme. Potrete anche seguire i lavori seguendo Mondodem su Twitter, Facebook e Instagram.


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *