Germania, egemone d’emergenza

E’ difficile percepire, nella leadership tedesca, alcuna ambizione al di là del semplice ritorno dall’attuale stato di emergenza all’ordine europeo preesistente, già in cattiva salute. Le resistenze alla mutualizzazione del debito (Eurobond), a redistribuzioni più sistematiche di fondi fra Stati Membri, la percepita lentezza nel manifestare solidarietà in grande stile Leggi tutto…