La sentenza della Corte Costituzionale della Polonia: un azzardo pericoloso e di corto respiro

Il 7 ottobre 2021 la Corte Costituzionale polacca, pronunciandosi su impulso del governo conservatore guidato da Mateusz Morawiecki, ha dichiarato l’incostituzionalità – e quindi l’inapplicabilità nell’ordinamento nazionale polacco – di una serie di norme del TUE, il Trattato sull’Unione Europea erede del Trattato di Roma del 1957. Il Governo polacco Leggi tutto…

Polonia: la “Primavera” sta arrivando, una nuova speranza per spezzare il duopolio PiS /PO ?

“Politica” è senza dubbio la parola dell’anno in Polonia. Con due votazioni previste nel 2019 – le elezioni europee a maggio e le politiche in autunno – l’agenda politica del paese suscita un considerevole interesse nell’opinione pubblica, sia sulla stampa nazionale sia nelle conversazioni giornaliere dei cittadini polacchi. Dopo un Leggi tutto…