Attorno al COPASIR, l’organo di vigilanza parlamentare sui servizi segreti, si sta consumando uno scontro politico tra le forze politiche che ne sta compromettendo i lavori. L’oggetto della querelle è la presidenza del Comitato, attualmente nelle mani di Raffaele Volpi (Lega), ma che per legge dovrebbe spettare ad un rappresentante dell’opposizione.

Paper-Copasir-1


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *